Riflessioni su Peppa Pig

A volte le cose che hanno più successo sono le più inaspettate.
Prediamo Peppa Pig per esempio.
Chi l’avrebbe mai detto che un phon con gli occhiali, di colore rosa rassomigliante vagamente ad un maiale, potesse riscuotere tanto successo!
Questi sono i veri misteri, quelle cose che non ti spieghi.

Annunci

17 pensieri su “Riflessioni su Peppa Pig

  1. Non mi piace Peppa Pig, e’ bruttissima, antipatica e fa i rutti, ma ai bimbi di oggi piace tantissimo, la mia vicina ha la nipotina che si chiama Giulia, dolcissima, devi vedere come adora la Peppa Pig, ha la maglietta con la sua facciona disegnata e dei pupazzetti, gioca tantissimo! Penso che i cartoni di una volta erano migliori Heidi aiutava l’amica Clara in carrozzina, c’erano i Barbapapà animalisti ed ecologisti che facevano i “barbatrucchi” e le trasformazioni più improbabili. C’era Winnie the Pooh, l’orsetto cicciotto capace di grandissimi gesti di amicizia, c’era la cagnetta Pimpa che perdeva per strada le sue macchie rosse ma che faceva la felicità del suo padrone Armando… insomma cosa insegna Peppa Pig, mah…..un bacione grande a te!!

    Liked by 1 persona

      • Io la odio, quando la mia cuginetta vuole vederla cerco sempre di spingerla a vedere altro. Ho provato con tom e gerry, la bella addormentata… niente! solo questo maiale antipatico e stupido! A 2 anni cosa può mai capire? Secondo me sono anche i colori che catturano la loro attenzione!

        Mi piace

      • Gli adulti, ma davvero, non pensavo, le persone che conosco che hanno bimbi piccini che sono poi quelli che adorano la maialina la detestano, 😀 Impedire di guardare il cartone non serve, poi crescono e sinceramente non penso che questo cartone possa segnarli piu’ di tanto, almeno, lo spero, 🙂 baci!

        Mi piace

  2. Proprio Peppa Pig credo invece sia l’esatto prodotto di una strategia commerciale che sapeva esattamente cosa fare e dove arrivare. Siamo noi a stupisci (e io non ho figli per cui la conosco solo di nome!) ma non chi l’ha creata…

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...