Il regalo perfetto : un oggetto affascinante

Mi sono innamorata di un oggetto vintage.
Il mio ragazzo e sua nonna hanno trovato questo oggetto nascosto in cantina e hanno pensato di regalarlo a me. Hanno scoperto che il nonno, mancato da poco, nella vita non aveva buttato via niente e tra i tanti cimeli rinvenuti c’era anche questa meraviglia.
È stato amore a prima vista, un colpo di fulmine!
Si chiama Ico ed è la prima macchina da scrivere portatile della Olivetti. Le hanno prodotte dal 1932 al 1950. Se potesse parlare chissà quante cose racconterebbe!
La foto non le fa giustizia, è una meraviglia. L’atmosfera della stanza cambia, un tuffo in un’altra epoca.
Oggi ho comprato il nastro nuovo. Funziona perfettamente!!
Il regalo perfetto per me. Indescrivibile. Potrei stare a guardare i suoi tastini rotondi tutto il giorno!
Non so se sia rischioso usarla, ho paura di romperla. Probabilmente la lascerò appoggiata in bella vista per bellezza, ma non avete idea di che voglia abbia di picchiettare come una pazza su quei tasti tondi!!

IMG_4744.JPG

Annunci

28 pensieri su “Il regalo perfetto : un oggetto affascinante

  1. Anch’io ho una Olivetti, grigio metallizzata. Mi piacerebbe ritirarla fuori dalla cantina (naturalmente si trova all’interno della sua custodia), per sistemarla da qualche parte. Probabilmente non la userei neanche io, ma la lascerei solo per bellezza…

    Liked by 1 persona

    • Com’è la tua?
      Per il nastro ho avuto davvero fortuna: per andare a lavorare a scuola passo sempre davanti all’ufficio della Olivetti!! Oggi sono entrata e ho comprato il nastro, la bobina era della misura sbagliata ma l’ho smontato e rimontato sulle bobine che già avevo ed ora funziona!

      Mi piace

  2. Bellissima. Per quanto riguarda il metterla in funzione, vedi su internet se trovi qualcuno che restaura oggetti antichi. Io ho in cantina un vecchio frigo anni 50 di mia nonna e prima o poi ci metterò le mani…

    Mi piace

  3. E’ bellissima!!!
    a parte che come oggetto in sè, la macchina da scrivere, la trovo stupenda..da piccola la usavo spesso (facendo anche un sacco di errori che, ahimè, non si potevano mica cancellare come al pc) e mi sentivo imnportante..come se fossi un’adulta di tutto rispetto! E questa è anche una di quelle che si vedono nei film degli anni 30/40..che meraviglia!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...