Congiuntivo,una specie in via d’estinzione

C’è un velo di omertà riguardo alla sparizione, lenta ma implacabile del congiuntivo. Nessuna campagna di salvataggio, nessun numero da chiamare per donare 2 euro per salvare l’uso corretto di un tempo verbale. Nulla.
Qual è stato il momento preciso in cui abbiamo deciso di abbandonare l’uso del congiuntivo?
Non so voi ma, ultimamente, mi sembra di sentire parlare il mio compagno ripetente delle medie su ogni canale televisivo.
Quando e sopratutto chi ha deciso che il congiuntivo fosse out? Forse troppo poco glamour o troppo difficile da usare per i più trendy?
Non a so voi, ma a me l’italiano corretto piaceva. Era un porto sicuro, qualcosa di certo e di forte : il mondo della parola, una casa costruita nella roccia. La nostra lingua è antica, forte e complessa ma la si sta svalutando, impoverendo, semplificando.
La stiamo dimenticando.
Forse questa è solo l’evoluzione della lingua, forse no. Io non lo so.
Ma…congiuntivo i love you!!

Annunci

4 pensieri su “Congiuntivo,una specie in via d’estinzione

  1. La mancanza dell’uso corretto del congiuntivo sa tanto di sciatteria. Come sciatto è il pensiero che genera l’inesattezza grammaticale. Lo svarione verbale dà l’idea di un discorso poco pensato, di parole che sono uscite per riempire un vuoto prima di tutto cerebrale. Come sarebbe bello recuperare la dignità del silenzio ed intervallarla con la dignità della grammatica italiana.:)

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...