Morning Wake Up e latte di soia.

Ti svegli un lunedì mattino e per la prima volta nella tua vita non hai nulla da fare.

Ti alzi, tutto allegro , e ti dirigi in cucina. Prendi una cialda e la fai scivolare nella macchinetta del caffè che hai comprato due anni prima al fuori tutto Unieuro. La svendevano perché è color cacchina, ma a te non importa, ti basta faccia un caffè decente.

Apri il frigo, la confezione del latte è lì che ti guarda, con aria di sfida. Sa che non ti ricordi quando l’hai aperta. Così l’annusi. Ti sembra buono, e lo versi a filo nella tazzina bollente.

È di soia, ormai tu e il tuo colon ci avete fatto l’abitudine, anzi, dovreste festeggiare. Da quando hai iniziato a berlo hai smesso di cagarti addosso. Addio notti insonni col mal di pancia, addio risvegli traumatici nei quali non sapevi se saresti arrivato al bagno in tempo. 

Ora è tutto finito. Sei libero.

Ti siedi al tavolo, bevendo a piccoli sorsi. 

Guardi fuori dalla finestra, annusando per la prima volta il profumo della libertà.

Sei libero  dalla diarrea, libero dallo studio, libero dal lavoro. Evvai!

No aspetta, quella non si chiama libertà. 

Sia chiama disoccupazione. 

Dolorosa come quella volta che, correndo verso il bagno, sei inciampato nel gatto cadendo dritto di faccia. 

Annunci

5 pensieri su “Morning Wake Up e latte di soia.

  1. Quanto ti capisco. Però il latte di soia proprio no – ma il latte di Kefir può cambiare la vita.

    Oddio sto veramente parlando del mio intestino su un commento ad un blog.
    Mi spiace.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...